12/08/2007 - Altri articoli dello stesso autore Antonello da Messina
Una vacanza del cactus
È cominciato l’esodo, le strade traboccano di automobili, i centri commerciali traboccano di anziani, le spiagge traboccano di bagnanti, i luoghi esclusivi traboccano di bistronzi.
La nostra Redazione, dopo una estenuante riunione di condominio, ha deciso che passerà la settimana di Ferragosto presso la Casa Vacanze Cactus: i litigi continueranno ma beneficeremo dello iodio.
Ci è sembrato giusto, però, pensare anche ai nostri affezionati lettori, proponendo alcuni giochini per passare qualche momento lieto sotto l’ombrellone o, per chi le vacanze non le fa in questo periodo o non le fa affatto, comodamente seduti alla scrivania. E per i più piccini, una favola del caro Caligola, che le buone mamme superficiali leggeranno loro preferibilmente dopo pranzo, rendendo meno pesante l’attesa per fare il bagno. Insomma, a differenza delle rubriche internettare più blasonate, «Il Superficiale» non vi lascia soli nemmeno ad agosto.
Oltre ai consigli sempre buoni di bere molta acqua, mangiare molta frutta e verdura ed evitare di uscire nelle ore più calde, Nonna Uga si raccomanda di prendere la vita con filosofia: siamo certi che non vi lascerete scappare questa perla di saggezza.

Prima di salutarvi, una segnalazione che ci giunge dal nostro vicino di casa. Per la festa di presentazione della nuova 500, che tra parentesi viene costruita in Polonia, pare siano stati spesi 12 milioni di euro. Il vicino, frequentatore del bel mondo oltre che attento studioso dei fenomeni socioeconomici, ci fa notare che “se me li davano a me vi portavo tutti in vacanza alle tropiche, e la nuova 500 la usavo al posto della tazza del cesso”.

Amen.

Indice del NumeroIndice del Numero

Lo zombie della porta accanto
Clicca sulla locandina per vederla ingrandita


Rassegna stampa: quello che avreste potuto leggere sul Superficiale e invece è successo davvero
Aggiornata all'11 ottobre 2011



Twitter Updates

    follow me on Twitter






    È necessario Adobe Flash Player per visualizzare questo contenuto